Franchising Pingu’s English

pingus-englishPingu’s English è il primo franchising che si occupa di insegnare l’inglese ai bambini dai 3 ai 10 anni in un modo innovativo. Infatti, insegna l’inglese attraverso un personaggio molto amato dai bambini come Pingu, protagonista di una serie televisiva famosa in tutto il mondo.

Pingu’s English nasce dall’esperienza di Linguaphone, leader mondiale come provider di corsi di lingua con più di cento anni di esperienza alle spalle. Il metodo proposto è testato da anni e anni di esperienza ed ha raggiunto un enorme successo poiché semplice e molto divertente. Inoltre, riesce ad ottenere una buona attenzione da parte del bambino riuscendo così a fargli imparare ancora più velocemente l’inglese. Dal 2008 Pingu’s English insegna l’inglese oltre che in Europa, anche in Asia, in Africa e in Medio Oriente. In Italia ha aperto il primo centro nel 2012 a Bologna. Il franchising Pingu’s English è in costante crescita visto sempre la maggiore richiesta e la necessità di insegnare l’inglese ai bambini, lingua ormai indispensabile. Infatti, dopo pochi mesi dalla prima apertura i centri aperti in Italia erano già più di una ventina.

Il franchising Pingu’s English offre diversi corsi per poter accontentare tutti:

  • Corso In School, corso che si svolgerà all’interno di Pingu’s English School una o due volte la settimana,
  • Program Licensing, un corso che verrà effettuato all’interno delle scuole materne e primarie,
  • Creche Service, un baby parking in inglese con personale della Pingu’s English School,
  • Attività collaterali, come per feste di compleanno, laboratori o campi estivi.

Se si vuole aprire un centro Pingu’s English in franchising sarà necessario un investimento iniziale di almeno 30.000 euro e verranno richieste delle royalty. La casa madre offre un servizio “chiavi in mano”. Il franchising Pingu’s English garantisce un’assistenza costante, mette a disposizione il proprio know-out, fornisce il manuale operativo e i diritti sul marchio. Inoltre, concede i diritti per il metodo Pingu’s per la zona di competenza. Inoltre, il franchising Pingu’s English aiuta nella ricerca del locale e nella selezione del personale. Offre assistenza per quanto riguarda il marketing e il web. Garantisce una zona in esclusiva.

Il franchising Pingu’s English non richiede esperienza pregressa nel settore dell’insegnamento dell’inglese per i bambini, ma cerca persone con forti doti relazionali e con tanto buono spirito di sacrificio, che verrà sicuramente premiato.

Il locale deve avere una metratura che varia tra i 120 e i 180 mq. Generalmente dovrà rimanere aperto il pomeriggio e il sabato mattina.

Se si vogliono avere maggiori informazioni su come aprire un centro in franchising Pingu’s English, visitate il sito: www.pingusenglish.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *