Come farsi notare con la lettera di presentazione

Una volta che hai redatto il curriculum ed hai selezionato le offerte di lavoro a cui vuoi rispondere, non ti resta che redigere una buona lettera di presentazione per farti notare.

La lettera di presentazione è un breve testo che accompagna il tuo curriculum e che mira a far notare come tu potresti ben ricoprire il ruolo ricercato. In pratica serve a far capire al selezionatore che non stai inviando curriculum a caso, tu vuoi proprio lavorare per quella determinata azienda e sei motivato a ricoprire la posizione ricercata.

Solitamente la lettera di presentazione viene letta dal selezionatore prima del curriculum, quindi, dovrai scriverla bene e far venir fuori la tua motivazione!

Tieni conto che non esiste un vero modello di lettera di presentazione, generalmente si inizia individuando la persona responsabile della selezione e inviando la lettera direttamente a lui. Poi continua scrivendo per quale annuncio di lavoro o per quale posizione ti candidi, fai un breve paragrafo sulla tua attuale posizione e infine descrivi le tue motivazioni e i tuoi punti di forza.

Ricorda, il testo della lettera di presentazione deve essere di circa 10 righe, scritto con un linguaggio scorrevole e chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *