Aprire una piadineria Artigianpiada in franchising

artigianpiada

Artigianpiada è un franchising che si propone di offrire la piadina seguendo la vera ricetta della tradizione romagnola.

Artigianpiada nasce nel 1994 dall’idea del suo fondatore, Leo Russo, di poter esportare questo prodotto incredibile romagnolo e farlo conoscere a livello nazionale. Inizialmente si trattava di una piccola produzione, poi vista la grande richiesta, ha cominciato a produrla per la grande distribuzione e ad aprire le prime piadinerie per poter far degustare la piadina fresca farcita sempre a più persone. Infatti, nel 2005 è stata aperta la prima piadineria e visto il grande successo, nel giro di pochi anni le apertura si sono moltiplicate.

Le piadine che si possono trovare all’interno di una piadineria Artigianpiada sono molte, si parte dalle classiche come cotto e fontina , passando da quelle più sfiziose con grana, radicchio, crema all’aceto balsamico e pancetta per arrivare a quelle dolci come quella con nutella e nocciole. Le piadine sono prodotte seguendo la vera ricetta romagnola e i prodotti che le vanno a farcire sono tutti di ottima qualità e preparati al momento per poter offrire un prodotto unico nel suo genere.

Se si vuole aprire una piadineria Artigianpiada in franchising sarà necessario un investimento iniziale di circa 47.000 euro. In questo investimento sono comprese la fee d’ingresso di 8.000 euro, l’arredamento completo, le attrezzature necessarie allo svolgimento dell’attività, i materiali e la minuteria necessari e la prima fornitura. Verrà richiesta una royalty di 1.900 euro all’anno dal secondo anno di attività. Inoltre, il franchising Artigianpiada tratterà 10.000 euro a garanzia dell’ adempimento degli obblighi contrattuali. Il franchising Artigianpiada garantisce un’assistenza costante sia in fase di apertura che durante tutta la durata del contratto. Mette a disposizione il proprio know-out e la propria esperienza. Si occupa della formazione del personale.

Il locale deve avere una metratura superiore ai 40 mq e trovarsi in zone di passaggio, centri turistici, centri storici e meglio se vicino ad università ed uffici.

Se si vogliono maggiori informazioni su come aprire una piadineria Artigianpiada, visita il sito: www.artigianpiada.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *