Acqua & Bollicine franchising

Acqua & Bollicine franchising

Acqua & Bollicine è un franchising specializzato nella vendita alla spina di acqua trattata.

Acqua & Bollicine è un brand nato nel 2006 ed è di proprietà della Midas Holding srl, una società fondata da Gualtiero Piersanti, fondatore anche di molte altre società del settore immobiliare e dei finanziamenti. Nel 2014 è nata l’idea di trasformare questa attività in un franchising facendo si che nel giro di qualche mese, una volta inaugurato il punto vendita pilota, si ampliasse attraverso nuove strutture affiliate. All’interno di un punto vendita Acqua & Bollicine sarà possibile trovare acqua filtrata e depurata alla spina, ma anche impianti destinati all’uso domestico per il trattamento dell’acqua o anche ad uso commerciale, come per i ristoranti. Inoltre, sarà possibile trovare ionizzatori alcalini, addolcitori, generatori di ozono per acqua di rubinetto, bici elettriche, macchine per il caffè a cialde con relative capsule di caffè, orzo, infusi,the.. Molti altri sono i prodotti che si possono trovare all’interno del punto vendita, tutti prodotti di qualità e proposti a prezzi competitivi, puntando sul fatto che il cliente medio deve recarsi al negozio almeno una volta a settimana.

Se si vuole aprire un punto vendita in franchising, Acqua & Bollicine offre la possibilità di scelta tra tre formule differenti. La formula X-Store che prevede un diritto d’entrata di 21.000 euro con la formula chiavi in mano, una royalty del 30% sulla vendita dell’acqua trattata. Il locale deve avere una metratura di 40mq e trovarsi anche in vie secondarie, ma con un comodo parcheggio. La formula X-Point, invece, prevede la possibilità di posizionare un distributore automatico in un suolo pubblico e non richiede nessun investimento iniziale, ma una fee d’ingresso di 14.000 euro con la formula chiavi in mano e una royalty del 35% sulla vendita dell’acqua. Lo spazio disponibile dovrà essere di4/6 mq. Infine, la formula X-Corner che prevede il posizionamento del distributore all’interno di un’attività già esistente. Non verrà richiesto nessun investimento iniziale, ma solo una fee d’ingresso di 12.000 euro sempre formula chiavi in mano, e una royalty del 40% sulla vendita dell’acqua. Lo spazio necessario sarà di 4/6 mq.

In tutte e tre le formule viene garantita un’esclusiva di zona, una formazione iniziale e degli aggiornamenti periodici, e un’assistenza sia pre che post apertura e durante tutta la durate del contratto che generalmente è di 5 anni.

Per maggiori informazioni su come aprire un punto vendita Acqua & Bollicine in franchising, visitate il sito: www.acuquaebollicine.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *