Come risparmiare sulla bolletta telefonica

bolletteLa bolletta telefonica è un fardello che grava sulle spalle di tutti. C’è qualcuno che ha scelto di togliere il telefono fisso, risparmiando così diverse decine di euro a fine mese, ma non tutti siamo pronti a fare questo salto nel vuoto.

Ciò che ci spaventa non è tanto la mancanza di un telefono fisso, tanto ci sono i cellulari. Il motivo per cui noi italiani non sappiamo ancora rinunciare al telefono fisso è perché il servizio è strettamente collegato all’ADSL.

Tra social network e ricerche varie passiamo la maggior parte del nostro tempo libero su internet e navigare sul pc o sullo smartphone con una connessione non proprio velocissima non è la stessa cosa.

Ci troviamo così in un vicolo cieco. Da una parte vorremo risparmiare, dall’altra però, non siamo disposti a fare sacrifici.

Vediamo adesso alcuni consigli per risparmiare sulla bolletta telefonica.

1. Se abitudinario è il tuo secondo nome, ti consiglio di cambiarlo. 😉 Probabilmente hai la Telecom non tanto perché ti piace o perché risparmi, ma piuttosto perché è il tuo operatore da sempre. Quasi ti sei abituato a loro e il loro caro (si fa per dire) e vecchio canone.

Se vuoi risparmiare guardati intorno e cerca qualcosa di più conveniente. Oggi il mercato italiano non è più governato solo da Telecom, anche se per ora continua a tenersi per se una fetta bella grossa di utenza. Chiama gli altri numeri verdi e informati su cosa hanno da offrirti Fastweb, Infostrada e compagnia bella. Per accaparrarsi nuovi clienti offrono promozioni super convenienti che tu devi cogliere al volo. Quando non ti convince più, puoi sempre cambiarla 😉

2. Il metodo per risparmiare è quello di cambiare spesso, circa ogni 2-3 anni, avvalendoti così sempre delle offerte migliori. Spesso poi quando comunichi al tuo gestore che vuoi abbandonarli, ti offrono altre offerte per non farti scappar via.

3. Rimani nei limiti dell’offerta, evita lunghe chiamate all’estero e non chiamare i numeri cellulari se non in rare occasioni di urgenza. Tutto questo porta la tua bolletta a prezzi esorbitanti. Se in casa ci sono figli adolescenti che non si interessano punto alle esigenze economiche di chi in fin dei conti salda le loro interminabili conversazioni, metti il blocco totale verso i telefoni cellulare.

4. Se riesci, fai a meno del telefono. è il modo più sicuro per risparmiare. Utilizza una chiavetta internet per navigare e il telefono cellulare per chiamare. Con 5-10 al mese ti paghi la promozione sul cellulare e con meno di 20€ hai internet. Se non lavori con il PC e non hai quindi la necessità di una connessione super veloce, questa potrebbe essere la soluzione idonea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *