Come fare un curriculum vitae con Word

curriculum vitaeOggi ti spiegherò come fare un curriculum vitae con Word. Perché? Perché sono finiti i tempi dove, per trovare un lavoro, andavamo a bussare alla porta di ipotetici datori di lavoro e parlavamo di noi, spiegavamo come potevamo aiutarlo elencando tutte le nostre competenze.

Oggi le persone vanno di fretta e non hanno tempo da perdere, tanto meno con uno sconosciuto. Ecco che nascono i curriculum vitae. Fogli di carta che contengono tutti i nostri dati sensibili, le informazioni sul nostro grado di istruzione e quelle sulle precedenti esperienze lavorative. Non mancano poi gli attestati ai vari corsi di specializzazione, gli hobby ecc.

L’utilità di un curriculum vitae la conosci di già, scommetto che è da mesi che invii curriculum da internet a qualsiasi azienda che sembra voler assumere nuovo personale. Forse però non sai che, perché un curriculum sia efficace non deve essere solo scritto bene, sintentico e completo di tutte le informazioni.

Un curriculum vitae efficace deve essere anche presentato in modo pulito e lineare. Se a primo impatto sembra spreciso e poco curato, l’ipotetico datore di lavoro avrà già una visione chiara di te: una persona che non cura un curriculum vitae come si deve, come può curare i suoi interessi?

Eccomi qui, a spiegarti come fare un curriculum vitae con Word.

Devi sapere che per creare un curriculum vitae con Word basta utilizzare dei modelli preimpostati che puoi reperire in forma gratuita direttamente sul sito di Microsoft. Devi solo scegliere il modello che si adatta di più alle tue esigenze e dopo compilalo.

Ma dove si trovano questi modelli?

1. Apri Word e clicca sul pulsante file. Seleziona un nuovo foglio di scrittura. Adesso clicca nel campo di testo “modelli di office.com” e digita la parola “curriculum”. Premi invio e attendi pochi secondi fono a quando la ricarica dei modelli disponibili non è finalmente completata.

2. Seleziona la miniatura del modello che vuoi e dopo clicca su “scarica”. Word scaricherà il modello e lo aprirà permettendoti di modificarlo subito.

3. Facile vero? A questo punto non ti resta che sostituire e compilare le voci con tutti i tuoi dati. Ultimo consiglio: sii sintetico ma non omettere le cose più imprtante. Anche la sincerità è importante. Se vanti qualità che non hai, il datore della cosa in men che non si dica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.