Come aprire un’impresa di giardinaggio

giardinaggio

I requisiti principali per aprire un impresa di giardinaggio sono due: passione e conoscenza del settore. Tutto il resto può essere in qualche modo risolto. L’impresa di giardinaggio è una di quelle attività che può dare enormi soddisfazioni, sia da un punto di vista personale che economico.

Come lavora l’impresa di giardinaggio?

L’impresa di giardinaggio lavora a contatto con il pubblico in modo diretto. Il cliente va in negozio e sceglie la pianta, il fiore o l’attrezzo per il giardinaggio di cui ha bisogno. L’impresa però, può (anzi deve) offrire anche il servizio a domicilio, perfetto per chi vuole fare una bella sorpresa a qualcuno a cui vuole bene. C’è un’altra via nella quale è il caso di incamminarci. L’impresa di giardinaggio deve essere aperta anche sul web.

Molte persone acquistano solo tramite internet e voi non potete proprio lasciarvi sfuggire questa buona fetta di mercato.

Investimento iniziale per l’impresa di giardinaggio

Tutto varia in base al tipo di impresa che si vuole aprire. Se il budget a disposizione non è altissimo si può optare per: – Un fondo non tanto grande e fuori dal centro città, così da evitare l’aumento da parte dei proprietari solo perché si trova in una zona molto trafficata. Affitto o acquisto già diminuiscono sensibilmente. – Abbattere i costi degli stipendi aprendo un impresa familiare. Ognuno prenderà la propria percentuale e gli stipendi saranno fatti sulla base del ricavato. – Arredamento: è minimo. Soprattutto chi decide di lavorare tanto attraverso internet, non avrà bisogno di arredamenti eccessivi. Un bancone, alcune mensole e qualche accessorio esteticamente piacevole e il gioco è fatto. – Pubblicità: ovviamente si deve annunciare l’apertura della nuova attività se non vogliamo passare lunghi e interminabili mesi “morti”. La pubblicità per l’inaugurazione, quella sul web per farsi conoscere anche da questa parte di pubblico e ovviamente, le pubblicità mirate per le ricorrenze come San Valentino, la Festa della Mamma, Natale ecc…

Burocrazia per aprire un impresa di giardinaggio

L’aspetto burocratico non manca mai. Per aprire un impresa di giardinaggio non sono necessari titoli di studio specifici. L’unica cosa da fare è segnalare l’apertura della ditta al registro delle imprese e all’Inps.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.