Come Risparmiare sulla Spesa

spesa

Una delle uscite economiche maggiori all’interno della famiglia, è la spesa. Tutti noi dobbiamo mangiare e ci piace farlo bene. Scegliendo magari prodotti di qualità (anche se in realtà non è vero!) e variando nelle pietanze giornaliere. Purtroppo però a fine mese il bilancio subisce un duro colpo a causa delle enormi somme di denaro che vanno via solo per riempire il frigo e la dispensa.

Ho deciso così di dare alcuni semplici consigli per risparmiare sulla spesa.

1. Saper riconoscere cosa è utile e cosa invece, non lo è. Molto spesso andiamo al supermercato e buttiamo nel carrello tutto ciò che ci piace. Quantità industriali di merendine e biscotti, sughi pronti, pesce impanato, varie pietanze confezionate che, se comprate sfuse o fatte in casa spenderemo neanche un terzo… Iniziamo a togliere tutte queste cose che influiscono negativamente sia sul portafoglio che sulla nostra salute.

2. Come evitare di acquistare tutto quello elencato sopra? Semplice, acquistando le materie prime e rimboccandosi le mani facendo tutto da soli.

3. Avete il giardino o un terrazzo? L’idea che già molte persone stanno adottando di coltivare i prodotti di tutti i giorni, è una vera fonte di risparmio. Dopo il primo investimento di vasetti, terra, fertilizzanti naturali e quando necessario piantine già in crescita, dopo avrete solo un guadagno al 100%. Salvia, rosmarino, basilico, pomodori, aglio, peperoncino… sono solo 6 delle cose che potete coltivare in casa.

4. Non riempite il frigo di 1.000 cose quando molte di queste verranno buttate via perché scadute! Fate la scorta dei cibi che non vanno a male, come la pasta ad esempio. Tutto il resto, compratelo volta per volta in modo da coprire solo piccoli periodi! La cosa ideale è farsi una lista di cosa mangerete per i prossimi tre giorni, tenendo in considerazione tutti i pasti. Comprate solo quello di cui avete bisogno e lasciate perdere tutto il cibo spazzatura che serve solo a render felice la gola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *