Lavorare all’estero: concorso per 35 segretari

Desideri lavorare all’estero? Dai un occhiata a questo annuncio di lavoro allora! È stato aperto un concorso pubblico per 35 segretari di Legazione in prova. Ha indetto questa selezione il Ministero degli Esteri, il quale proprio in questi giorni, ha dato il via a questa importante e delicata ricerca.

Lo scopo è quello di individuare i profili idonei e inserirli nel migliore dei modi all’interno di questo incarico. Proprio per questo, i requisiti personali richiesti sono molto particolareggiati. Leggili e scopri se questo lavoro è adatto a te!
1. Non devi aver superato i 35 anni di età
2. Devi possedere la cittadinanza italiana
3. Devi essere idoneo sia da un punto di vista fisico che psichico a svolgere questo lavoro.
4. Devi godere di tutti i diritti civili e politici
5. Devi possedere un diploma di laurea in uno di questi rami: scienze della politica, finanza, relazioni internazionali, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze economico aziendali, studi europei giurisprudenza, scienze dell’economia, scienze economiche per l’ambiente e la cultura, scienze per la cooperazione allo sviluppo.

Per attestare le reali capacità dei candidati, il Ministero degli Esteri ha deciso che la selezione pubblica finalizzata alla scelta dei profili idonei per ricoprire tutti e 35 i posti di Segretari di Legazione in prova, dovranno superare le prove concorsuali. Vediamo di cosa si tratta.
1. Prova scritta di storia delle relazioni internazionali
2. Prova scritta di diritto internazionale pubblico
3. Prova scritta di politica e cooperazione economica
4. Prova scritta per attestare le capacità nella lingua inglese
5. Prova scritta per attestare le capacità di una di queste lingue (a scelta): francese, tedesco e spagnolo.
6. Collquio orale che servirà a comprendere le conoscenze singole dei candidati su questi argomenti: geografia politica, geografia economica, diritto civile, diritto pubblico e contabilità di Stato.

Le selezioni sono aperte fino al 26 maggio 2014. Puoi avere maggiori informazioni visitando il sito web del Ministero degli Esteri, in particolare, il bando del concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *