Chiede aiuto ai fan di facebook: riesce ad avviare attività commerciale!

successoPer costruirsi una carriera da zero, ci vuole coraggio. Aprire un attività commerciale può essere molto rischioso di questi tempi. Non mancano però le persone desiderose di buttarsi e tentare la sorte. Purtroppo però, le persone che hanno idee brillanti non possiedono un budget capace di sostenere le spese di apertura di un locale.

Oggi, voglio portare alla vostra attenzione il caso della trentaduenne Ketty Cavagnini. La giovane che vive in provincia di Brescia, aveva un sogno nel cassetto. Dopo diversi anni passati a lavorare come cameriera e banconista, voleva dedicarsi alla propria passione, la fotografia.
Seguendo l’esempio di suo zio, desiderava lavorare in proprio e aprire un negozio di fotografia. Disoccupata da sei mesi, senza alcun risparmio e senza che le banche le volessero concedere un prestito, ha deciso di chiedere aiuto.

Sfruttando i social network, in particolar modo Facebook, è riuscita a coinvolgere un buon gruppo di fans, i quali avevano messo “mi piace” alla sua idea imprenditoriale. Come ha fatto Ketty Cavagnini ad avere i soldi necessari?

Ha chiesto un aiuto a tutti i suoi fans. Riflettendo era arrivata alla conclusione che, se tutti i suoi contatti avessero investito anche solo 15€ a testa nel suo progetto, avrebbe raggiunto la cifra di 15.000€.

Inutile dire che, sono state molte le persone disposte ad aiutarla e così, nel giro di poco tempo, è riuscita ad aprire il suo negozio. Il 7 aprile è nato KGL Photo.

Ketty ovviamente restituirà il denaro nel giro di 12 mesi. Per adesso, per dimostrare la sua riconoscenza a coloro che hanno creduto in lei, offre sconti sul materiale fotografico!

0 pensieri su “Chiede aiuto ai fan di facebook: riesce ad avviare attività commerciale!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *