Livorno: 50 neolaureati ricercati dal bando di Giovanisì

GiovanisìDal comune di Livorno è stato pubblicato proprio oggi un nuovo bando. Sono molte le iniziative del progetto Giovanisì, promosso dalla Regione Toscana.
Questo nuovo bando permette ai neodiplomati ed i neolaureati di entrare nel mondo del lavoro grazie all’esperienza dei tirocini retribuiti.

Sono 50 i posti disponibili per lo stage, tutti all’interno delle strutture comunali di amministrazione. Questo bando diventerà operativo verso marzo 2014. Per essere selezionati, è indispensabile avere determinati requisiti, vediamo quali sono:

– Bisogna essere iscritti al centro per l’impiego di Livorno.
– è necessario aver conseguito il titolo di laurea o il diploma entro e non oltre il 2 aprile 2013.
– Gli aspiranti tirocinanti non devono aver compiuto ancora i 30 anni.
– è importante che questa sia la prima esperienza di tirocinio o di lavoro presso il Comune di Livorno
– I candidati non devono essere già all’interno del servizio civile nella regione Toscana.

Vediamo adesso tutti i parametri di questo tirocinio formativo.

– Il lavoro sarà di minimo 25 ore settimanali, ma non superiore alle 35 ore.
– La durata del tirocinio è di sei mesi.
– Lo stipendio mensile per questo lavoro è di 500 euro lordi.
– è già prevista una copertura assicurativa.

Una prima selezione verrà effettuata in base al curriculum vitae. In seguito, si svolgerà un colloquio conoscitivo per testare le capacità della persona nello svolgere le future mansioni. I candidati con un punteggio più elevato, verranno scelti per ricoprire uno dei vari posti disponibili.

Chiunque fosse interessato a questo posto di lavoro e rispettasse i requisiti essenziali, potrà inviare la propria candidatura attraverso questo sito web . Qua potrete trovare il bando originale da scaricare, il quale dovrà essere inviato via e-mail o consegnato personalmente entro e non oltre il 20 febbraio 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *