Fitness Therapy

Fitness TherapyNon farti mettere KO dal raffreddore o tosse.
L’attività fisica giusta ti fa guarire!

WALKING
Praticata regolarmente, la camminata spedita ha l’effetto di rinforzare il sistema immunitario e limitare le patologie respiratorie. Questa attività provoca un temporaneo innalzamento della temperatura corporea che aiuta a sopportare meglio il freddo. L’intensità della camminata deve stimolare l’iperventilazione senza mai andare in affanno. Dopo lo sport fai una doccia calda: fa reagire il corpo ai primi sintomi dell’influenza. Asciugati con un telo tiepido e massaggiati con poche gocce di olio balsamico.

JOGGING
Rinforza le vie aeree e favorisce l’espulsione del catarro e del muco in eccesso. Non allenarti per piu’ di 20 minuti e fallo solo se non ti senti acciaccata. Allenati sempre in un contesto verde. Piuttosto che correre nel traffico, scegli l’alternativa al chiuso, sul tapis roulant o in palestra.

YOGA
Quando ti ammali, il corpo si difende rilasciando cortisolo, l’ormone dello stress. E’ per questo che le attività che lo eliminano come lo yoga, possono essere moto utili per combattere l’influenza e le malattie di stagione.
L’allungamento dello yoga migliora la circolazione linfatica e smaltisce gli scarti tossici del metabolismo cellulare.
Ripeti per almeno 5 minuti al giorno il mantra “om”, la sillaba sacra dell’induismo usata nella meditazione: uno studio svedese ha rivelato che fare “omming” tutti i giorni aiuta a sbloccare la sinusite e favorisce il drenaggio del muco.

DANZA
E’ un ottimo antinfluenzale grazie al “principio attivo” naturalmente fornito dalla musica! Bastano 50 minuti di ballo per aumentare i tuoi anticorpi.
L’intensità giusta? Quella che ti fa fare una bella sudata senza stressare le articolazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.