Ferrari: nuove assunzioni per lo storico brand automobilistico

FerrariSei uno di quelli col pallino dei motori e nulla ti soddisferebbe di più che lavorare in una delle più grandi e famose aziende automobilistiche? Siamo certi che ti farà piacere sapere che Ferrari ha al momento delle postazioni aperte da colmare con nuovo personale.

Sappiamo bene che nonostante la crisi economica sia imperversando e toccando i più disparati settori, ce ne sono alcuni che godono ancora di una salute più che discreta. E’ questo il caso di Ferrari, azienda appartenente a quella che viene definita “economia del lusso” e che è pronta ad investire su nuove professionalità da assumere nel prossimo 2014. Ambitissime sono le postazioni richieste dall’azienda che quotidianamente si trova a selezionare un numero sempre maggiori di aspiranti dipendenti del brand del cavallino rampante. Come fare quindi per inviare la propria candidatura? Ecco in pochi semplici step ciò che dovrai fare per dare una possibilità ai tuoi sogni!

Le postazioni al momento aperte sono le seguenti:

–          Buyer/Purchaser

–          Body Project Manager

–          Engine Project Manager

–          Logistics Planner

–          Vehicle Assembly Engineer

–          E-Commerce Manager

Per tutte le mansioni richieste è necessaria esperienza pregressa di almeno 6 mesi nei relativi settori di riferimento e la conoscenza di almeno una lingua straniera, inglese obbligatorio. Richiesta altresì laurea in ingegneria, economia o marketing, a seconda della mansione per la quale ci si candida.

Le postazioni sono in continuo aggiornamento, proprio per questo ti consigliamo di seguirne sempre l’evoluzione sul sito Ferrari Job, dove potrai approfondire i dettagli relativi ad ogni postazione aperta.

Inviare il curriculum è molto semplice. Basterà iscriversi al sito Ferrari e caricare il proprio file. E’ possibile inoltre anche aggiornarlo in qualsiasi momento, senza doverlo eliminare dal server, ed inviare la propria candidatura alle nuove proposte offerte dall’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.