DADDY & SON Franchising

daddy e sonFrutto di un progetto di franchising nato nel 2000, lo store Daddy & Son è un’idea, un concetto nuovo di negozio che non si limita a vendere abbigliamento, ma che aspira a divenire un punto di riferimento per tutti i componenti della famiglia per quello che viene considerato il capo intorno al quale ruota l’abbigliamento di ognuno: la camicia.

Il concetto è quello di impostare una camiceria uomo-donna che sia in grado di soddisfare al meglio le esigenze di qualsiasi tipologia di clientela, non limitando assolutmente l’offerta a un target in particolare.

La camiceria si articola su tre linee (DS Cult, DS Collection e DS Donna), tutte caratterizzate da un elevato standard qualitativo. A essa si affiancano una linea di maglieria uomo/donna e una di accessori.

Il layout dei punti vendita prevede arredi funzionali e dinamici che interpretano al meglio le tendenze più attuali dello stile italiano, con particolari rivolti alla creazione di un’atmosfera raffinata e al tempo stesso giovane e di effetto. Tra i punti di forza della proposta, il design e il rapporto qualità/prezzo del prodotto, sistema di distribuzione just in time, con il quale i franchisee sono sempre aggiornati sulla nuova merce, la cura dei rapporti azienda affiliato, che prevede una costante assistenza commerciale, amministrativa e di consulenza a 360 gadi.

All’affiliato viene inoltre concessa l’esclusiva di zona. A carico del franchising sono la progetazione del negozio e il sostegno pubblicitario, che si esplica attraverso importanti campagne di advertising. L’investimento del franchisee, per un negozio di circa 40 mq è di 25mila euro più Iva per l’allestimento. Non sono previsti diritto d’ingresso e royalty, mentre è richiesta una fidejussione di 18 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.