3 errori crisi-dramma e 3 consigli scacciacrisi

crisiLe strategie sul lavoro ve le diamo noi, basta solo applicarle! Evitate gli errori da crisi-dramma e si spalancheranno portoni!

1 Errore
Non soffermarti su domande autolesioniste tipo:”Perchè è successo proprio a me? Ma quanto sono sfortunato?!”

2 Errore
Evita i paragoni con la tua vicina di scrivania che si è salvata e lavora. Non ci guadagni niente.

3 Errore
Vietato vivere solo nell’attesa. Chiediti cosa puoi fare per tirare fuori il lato buono di questa situazione. Analizza il futuro e fai progetti nel presente!

Ed ecco i 3 consigli scaccia crisi!

1 Consiglio
Concentrati al 100% sul web working anche perché ti permette di essere più flessibile e meno legato al territorio in cui vivi. Per quanto doloroso e difficile ti possa sembrare, infatti, l’idea di trasferirsi all’estero può essere vincente. Per vivere con dignità, può essere necessario spostarsi.

2 Consiglio
Coltiva i tuoi talenti e cerca di fare squadra con chi ha i tuoi stessi interessi. Avere una spalla su cui appoggiarsi e con cui condividere gioie e preoccupazioni ti dà quella grinta in più che fa la differenza. Troppa gente lavora solo per pagare il mutuo, disprezzando quello che fa: la crisi è il momento giusto per cercare nuovi equilibri e soddisfazioni.

3 Consiglio
Se ti dedichi già per conto tuo al volontariato e decidi di rimettere mano al cv in cerca di nuovi sbocchi, ricordati di segnalare che hai fatto esperienze solidali. Chi lo leggerà penserà che non sei stato a crogiolarti nella delusione, ma ti sei dato da fare per spendere le tue giornate nel miglior modo possibile. E’ un punto importante a tuo favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.