Prestito Compass Easy

Compass EasyCompass Easy: affrettati a valutare l’offerta

Compass, spicca come una delle aziende maggiormente affermate nel settore dei prestiti personali.

Prestito Easy: In cosa consiste?

Corrisponde in pieno allo stile Compass.
Tra le sue particolarità:
1) E’ il cliente a scegliere l’importo della rata e del prestito, la durata del rimborso
2) Attivabili l’opzione “Jump” (salto rata), “Change” (cambio rata), “Flex” (entrambi)

Offerta valida entro il 30/09/2013

Non vi sono dei costi standardizzati ma essi variano in funzione di vari fattori.
Presentiamo, però, qualche esempio:
1) Prestito Easy Classic (senza opzioni di flessibilità): erogabili 7.000 euro da rimborsare, a mezzo Rid, in 60 mesi. Rata: 150,50. Taeg: 11,51%;
2) Prestito Easy jump o Easy Change (attivata una delle opzioni di flessibilità): a parità dell’importo erogato (7.000 euro) e della durata (60 mesi), è prevista una lieve flessione del Taeg (11,83%) e quindi della rata (151,50). Ma ciò a fronte della possibilità di saltare o ridurre la rata, senza ulteriori costi, per ben 5 volte, entro le condizioni stabilite contrattualmente
3) Prestito Easy Flex (attivate entrambe le opzioni di flessibilità): A parità delle altre condizioni, il Taeg si attesta a 11,99% e la rata a 152 euro

Quali sono le condizioni del cambio e salto rata?

Affinché si possa avere il diritto ad accedere alle opzioni di flessibilità:
1) Bisogna essere in regola (senza ritardi) con i pagamenti
2) Il salto rata può essere richiesto solo una volta all’anno a decorrere dalla scadenza della prima rata (max: 5 volte)
3) Il cambio rata può essere richiesto dopo aver pagato regolarmente le prime 12 rate; la successiva richiesta si può fare decorsi 12 mesi; l’allungamento della durata del piano di ammortamento (riduzione della rata) può avvenire per un massimo di 24 rate e non superando l’arco complessivo di 84 mesi (max: 5 volte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *