Lavorare alla Banca Popolare di Bari

I candidati che decidono inviare il proprio curriculum alla banca popolare di bari, devono sapere che esistono diverse possibilità d’impiego. L’invio del documento è consentito solo scrivendo all’indirizzo email: servzio_personale@popolarebari.it.
Inoltre dovrete confermare che i dati personali trasmessi alla Banca Popolare di Bari, vengono inviati per proporre un rapporto di lavoro e di conseguenza saranno trattati dalla banca stessa con modalità cartacee ed elettroniche.
Il primo sportello della Banca Popolari di Bari fu aperto nel 1960 per iniziativa di Luigi Jacobini e altre soci e nessuno pensava che nel giro di pochissimo tempo sarebbe nata una realtà forte e dinamica. Dopo 50 anni la Banca Popolare di Bari può vantare di essere il polo creditizio di riferimento nel mezzogiorno, una banca che grazie alle continue acquisizione e scelta si è fatta strada in tantissime regioni.
I valori della Banca Popolare di Bari sono molteplici:
– Cura nel trovare soluzioni economiche e finanziarie personalizzate
– Affidabili nel tempo per essere sempre un punto di riferimento per investitori e risparmiatori
– Rispetto nei confronti dei clienti
– Passione nel crede che il tempo dei clienti è un valore prezioso da rispettare
– Impegno con grinta per garantire la migliore formula di efficienza.

Entrare a far parte della Banca Popolare di Bari significa avere una laurea in scienze economiche e aver avuto una breve esperienza in questo settore. Ovviamente non mancano possibilità di sbocco per neolaureati che vogliono intraprendere un percorso di stage all’interno della Banca Popolare di Bari.
Inviate la vostra candidatura spontanea e preparatevi ad affrontare colloqui conoscitivi mirati e test attitudinali che permetteranno alla società di conoscere tutte le informazioni su di voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *