Promuovere un sito con Pinterest

pinUsare Pinterest per generare traffico verso il proprio sito o blog

Ora avete un account Pinterest, un po’ di bacheche, e vi state attivando per creare un giro di utenti che vi seguiranno (quelli che nel gergo di Pinterest, come abbiamo capito, saranno appunto i vostri “followers”). Sapete già come cercare e condividere (ed appuntare) immagini eccellenti. È quindi giunto il momento di usare ciò che avete creato su Pinterest per generare un sacco di traffico al vostro sito web, negozio online o blog.

Riuscite ad immaginarlo? Imparate a pensare “Business First”

Siete in vacanza, quando ad un certo punto i vostri occhi vedono una serie di scarpe da ginnastica allineate su una panchina e decidete di scattare una foto per la vostra pagina Pinterest. Cosa fate dopo? Caricate immediatamente l’immagine sulla vostra bacheca di Pinterest?

Niente di più sbagliato!

Quando vi imbattete in un’immagine incredibile, emozionante ed unica secondo il vostro concetto di business, non pensate subito a Pinterest, ma imparate a pensare prima di tutto al vostro giro di affari. Pensate in maniera “Business First”.

“Business First,” in questo contesto (generare traffico), significa che tutto il possibile dovrebbe collegare al vostro sito ed integrarsi perfettamente con esso.

Quindi, scattate pure la foto di tutte quelle scarpe messe in fila sulla panchina, ma poi, il secondo passo sarà quello di trovare un modo per inserire quell’immagine sul sito web della vostra azienda. Siate creativi e trovate un modo accattivante per caricare quell’immagine sul vostro sito web o blog.

Perché dopo aver incorporato il bottone “Follow” di Pinterest al vostro sito, potete benissimo linkare quell’immagine dal vostro sito al vostro profilo di Pinterest. Quindi, non sprecate questa occasione e non fate il contrario!

In questo modo, chi vedrà la vostra immagine sul vostro profilo di Pinterest e ne sarà colpito, potrà visitare il vostro sito semplicemente cliccando su di essa: e se qualcun altro, condividendo questa immagine sul suo Pinterest, farà lo stesso, il risultato sarà impressionante in termini di visite al vostro sito web.

Adesso capite quanto sia utile caricare l’immagine prima sul vostro sito, e solo dopo sul vostro profilo Pinterest?

Ma attenzione: tutto questo ci fa pensare subito ad un’altra cosa. Il vostro materiale (le immagini, in questo caso) devono essere assolutamente originali.

0 pensieri su “Promuovere un sito con Pinterest”

  1. Siamo appena entrati su Pinterest .Siamo una azienda di designer di gioielli e buyer di pietre semi preziose, di cui una di noi ha avuto un suo primo aiuto e contatto dai cristalli risolvendo alcuni suoi problemi . Da allora ha cominciato a creare dei gioielli abbinati con effetti curativi ma trend, saremmo interessati a spingere le nostre foto su Pinterest ma non abbiamo capito come fare e quale può essere una vostra interessante proposta iniziale

    Cordiali saluti

    Antonella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *