Corsi di formazione per tecnico del suono o tecnico audio

tecnico del suonoUno dei mestieri forse meno conosciuti ma che potrebbe certamente fornire un ottimo spunto per i giovani che non sanno cosa fare della propria vita dal punto di vista professionale e lavorativo, è quello del tecnico del suono, detto anche “tecnico audio”.

Il tecnico del suono è colui che si occupa in particolare della gestione del suono in diversi contesti, ovvero, ad esempio dovunque vi sia un segnale audio da manipolare o da far arrivare ad un pubblico, utilizzando diversi strumenti e molteplici contesti operativi, come per esempio gli studi di registrazione (ove il suo ruolo principale è quello di far sì che funzionino perfettamente tutte le attrezzature), postproduzione, live, o ancora broadcasting.

Per ottenere un diploma in questo tipo di attività ed iniziare ad operare in questi contesti operativi, si possono frequentare dei veri e propri corsi di formazione per tecnico del suono, presenti su tutto il territorio italiano.

Un esempio tra questi, è il corso di formazione gratuito per tecnico audio che è stato lanciato durante il mese di Dicembre 2011 dalla provincia di Roma, e rivolto a 23 diplomati disoccupati e inoccupati.

Per partecipare al corso, della durata totale di circa 600 ore, bisogna essere residenti nella provincia di Roma ed avere un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni non compiuti, e possedere uno stato di disoccupazione o inoccupazione all’atto della presentazione della domanda.

In alternativa, i corsi di formazione gratuiti per tecnico del suono vengono spesso lanciati in tutta Italia, anche se è importante tenere d’occhio le scadenze per evitare di dover rinunciare al corso per non essere rientrati nei tempi di presentazione delle domande.

Spesso essi vengono organizzati dai vari studi di registrazione come il Fonoprint di Bologna  o l’Accademia di Caserta, ma è molto importante assicurarsi ed accertarsi che, alla fine della frequenza al corso, venga rilasciato un attestato o un diploma che certifichi la propria formazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *