Aumentare il numero dei Followers su Pinterest

Iniziamo a seguire gli altri

La prima cosa – lo abbiamo anticipato anche in qualche post precedente – è quella di trovare delle persone che condividono i nostri interessi e diventare loro “followers”. Ciò si può fare sostanzialmente in due modi.

Metodo numero 1

Quando vedete un pin che vi piace , facendo click destro su di esso si vedrà l’immagine allargata. Sul pin, potranno vedere due nomi (oppure uno, a seconda del pin). Il primo nome corrisponde al (re)pinner, mentre il secondo nome corrisponde al pinner originale. Cliccando su ciascun nome, si possono visualizzare gli altri loro pins, e se essi rispecchiano i nostri gusti ed interessi, possiamo seguire quel pinner.

Se si fa clic sul pulsante rosso “follow” a destra del loro nome, si verrà automaticamente aggiunti alla lista dei followers che seguiranno le bacheche del primo nome. Ciò può essere da un lato positivo, ma dall’altro può anche essere “opprimente”, in quanto molte persone hanno decine di bacheche e migliaia di pins che colmeranno tutta la pagina dei “Pinners you Follow” (pinners che segui). Questa pagina è destinata a diventare “calzante” per i vostri gusti, e alcuni filtri lasceranno sicuramente la vostra bacheca libera da immagini che non vi rappresentano.

Quello che si può fare, quindi, è seguire le Pinboards di un individuo che rappresentano i vostri interessi. Ci può essere un tastemaker occasionale di cui si vogliono seguire per intero le schede e le bacheche, e quindi seguire la persona stessa, ma di solito questo non è il caso più diffuso.

Metodo Numero 2

Un altro metodo interessante per trovare dei pinners da seguire, può essere quello di cercare coloro che possiedono specifiche bacheche che si rispecchiano con i vostri interessi (ovvero, con il tema o l’argomento più dibattuto sul vostro sito o sul vostro blog).

Se per esempio avete un blog di cucina, il vostro scopo principale è quello di trovare delle persone che vi seguano in modo da mantenere in primo piano le vostre bacheche e che, chiaramente, seguano i vostri aggiornamenti sul blog.

Quindi, digitiamo la parola “cucina” nella stringa di ricerca apposita (in alto a sinistra). Una volta che la ricerca avrà caricato i risultati ottenuti, bisognerà cliccare su “Boards” : in questo modo, verranno fuori tutte le bacheche che hanno come titolo la parola “cucina”. Esplorate un pò di Boards e quando trovate qualcuna che realmente vi interessa e vi rispecchia, seguitela!!

Ogni volta che si sceglie di seguire una persona o la sua bacheca, questa riceverà una e-mail che la avvisa che qualcuno (voi) la sta seguendo. Un sacco di queste persone decide di ricambiare.

Siete sulla buona strada per avere i vostri following (utenti che vi seguono) su Pinterest.

0 pensieri su “Aumentare il numero dei Followers su Pinterest”

  1. Salve a tutti. Ma nessuno,in nessun sito,parla del seguente argomento:ma come si rintraccia l’indirizzo email di un pinner se questi non lo indica nel suo spazio? Ma che senso ha “pinnare” senza poter essere contattati? Sul mio spazio è “straindicato”,in quanto ho bisogno che mi contattino,altrimenti non capisco il senso di registrarsi su Pin.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *