Lavorare all’estero: i settori più affermati di Dubai

dubaiSempre più spesso si sente parlare del lavoro all’estero come di un’esperienza molto gratificante non solo dal punto di vista professionale ma anche sotto il profilo umano, in quanto vivere e lavorare in una nazione diversa dalla propria nazione di origine significa aprirsi ad un mondo culturalmente e linguisticamente del tutto diverso, e questo significa chiaramente buone opportunità per avere un bagaglio culturale ampio e sempre più elevato.

Certo è che non tutte le nazioni offrono le stesse prospettive – economiche, lavorative, di crescita personale e professionale – ed un conto è per esempio fare un’esperienza come operatore volontario per Medici senza frontiere, un altro è invece andare in Inghilterra in qualità di insegnante della lingua italiana lavorando per una scuola altamente qualificata.

Oggi vogliamo parlarvi in particolare del lavoro a Dubai: ricca località degli Emirati Arabi, si trova a sud del golfo persico nella penisola araba ed è il secondo più grande emirato per area dopo Abu Dhabi. Si tratta a tutti gli effetti di una potenza economica molto importante, che offre ottime opportunità lavorative anche agli italiani che intendono vivere e trasferirsi all’estero grazie alla sua economia basata su diversi settori “ricchi”: Dubai è infatti conosciuta come potenza grazie alle sue riserve petrolifere, ma la sua economia si basa anche sul turismo, sulla finanza e sul settore immobiliare.

È quindi abbastanza chiaro che i settori in cui si può cercare attivamente lavoro a Dubai sono quelli che accarezzano il settore estrattivo, quello edile, e quello legato al turismo ed alla ristorazione. Ciò ovviamente non significa che chi possiede abilità e competenze in altri settori sia escluso dall’economia di Dubai, perché essa è davvero una grande potenza economica con una popolazione tra l’altro molto vasta e variegata.

Vediamo quindi insieme alcune prospettive di lavoro in questa splendida località araba:

  1. Settore estrattivo: come abbiamo detto, nonostante sia seconda ad altre località arabe, Dubai è una grande potenza nel settore petrolifero ed estrattivo. Questo significa che chi abbia interesse a svolgere un lavoro in questo campo può trovare ottime possibilità di espansione e di crescita professionale a Dubai;
  2. Settore della ristorazione e del turismo: questo è un campo che nel corso degli ultimi anni sta suscitando un interesse molto forte a Dubai, che come abbiamo detto sta diventando una vera e propria potenza dal punto di vista turistico. Non a caso Dubai è sede di moltissimi hotel e ristoranti in cui si può cercare attivamente lavoro anche con un certo successo. Se siete pizzaioli, cuochi, baristi, e volete dare una vera e propria svolta alla propria vita, Dubai è sicuramente la località che fa per voi. Le possibilità che si hanno in questo caso sono due: la prima, nel caso in cui non si conosca perfettamente l’inglese, si può provare a candidarsi per annunci di lavoro in ristoranti italiani, spesso a gestione familiare. Lo stipendio medio di un cameriere che lavora per un ristorante italiano è di circa 3000 euro, in qualche caso con vitto e alloggio compresi. La retribuzione normalmente sale nel caso in cui – e questa è la seconda possibilità – si possiedano delle competenze linguistiche oltre che professionali e si ambisca a lavorare in importanti ed affermati ristoranti ed hotel a Dubai;
  3. Settore immobiliare: l’edilizia sta diventando, negli ultimi anni, uno dei punti fermi di questa zona. Non a caso Dubai è sede del più grande grattacielo al mondo, la “Burj Dubai tower”, la cui  costruzione è iniziata il 21 settembre 2004 ed è stata portata a termine ad Ottobre 2009. Con i suoi 124 piani, il grattacielo ha dato lavoro a moltissime persone tra ingegneri, architetti, geometri, operai di cantiere, ed ancora oggi per la sua manutenzione si è in costante ricerca di lavoratori.

Come abbiamo detto, questi sono solo alcuni dei settori che offrono lavoro a Dubai: pensiamo ad esempio al settore della sanità, della formazione, dell’information technology (con ricerche rivolte spesso a programmatori, analisti e ingegneri), finanza (specializzati nell’investment e private banking), che quotidianamente offrono ottime opportunità di guadagno per chi vive e lavora a Dubai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.