Corsi di formazione per grafico pubblicitario

Esiste una figura a tutti gli effetti professionale che, con il boom di internet (ed in generale quello informatico) registratosi negli ultimi anni, ha avuto una crescita veramente notevole. Si tratta del grafico pubblicitario.

Il grafico pubblicitario è uno specialista che si occupa di tutto ciò che concerne la parte grafica della pubblicità. Si tratta, in sostanza, di una persona che pianifica la creazione di diversi materiali grafici tramite gli strumenti a propria disposizione, passando poi all’elaborazione effettiva degli stessi. Il grafico pubblicitario realizza così la pubblicità per conto di terzi, che può essere fisica, come ad esempio volantini o cartelloni, che “informatica”, come i banner pubblicitari. Il suo impiego è sempre più richiesto, soprattutto in seguito alla diffusione informatica che, anche qui in Italia, si è registrata nell’ultimo decennio.

Per questo motivo esistono diverse scuole, sparse in giro per tutto il territorio nazionale, che si prodigano nell’organizzazione e nella coordinazione di un corso di formazione per grafico pubblicitario.

A Roma e a Torino, tanto per fare un esempio, la TMS – Training Management Services, tiene un corso gratuito di grafica pubblicitaria. Questo corso, la cui partecipazione è destinata ad individui disoccupati o inoccupati, e che non tiene conto di età, sesso o vincoli legati al titolo di studio, prevede una durata di 192 ore così suddivise: 12 ore vengono riservate al marketing ed al linguaggio pubblicitario; 12 ore sono previste per l’introduzione alla grafica vera e propria; 52 ore sono destinate al lavoro con le immagini raster, mentre altre 52 sono impiegate per la grafica vettoriale; 56 ore sono incentrate sull’indesign, mentre le ore restanti vengono impiegate sulla parte legislativa.

Al termine del periodo di formazione, verrà rilasciato agli allievi che abbiano frequentato almeno il 70% del monte ore previsto un attestato di frequenza, che li certificherà a tutti gli effetti, grazie alle competenze ed alle conoscenze acquisite, come grafici pubblicitari, dando così loro l’opportunità di lavorare nell’ambito della grafica pubblicitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.