Concorso per 11 posti di funzionario dell’area della promozione culturale

 E’ bandito un concorso per ricoprire 11 posti di funzionario dell’area della promozione culturale. Gli 11 posti per funzionario dell’area della promozione culturale vengo espletati attraverso un concorso pubblico per titoli ed esami inquadrati nella terza area fascia retributiva 1 del Ministeri degli Affari Esteri.
I requisiti per poter essere ammessi al concorso sono i seguenti:
 cittadinanza italiana
 diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento didattico degli atenei oppure laurea Magistrale o Specialistica nell’area umanistica scientifica o sociale , conseguita secondo il nuovo ordinamento
Se il titolo è stato rilasciato da un Pese dell’Unione Europea il candidato è ammesso solo se il titolo è stato equiparato secondo il decreto legislativo n.165 del 30 marzo 2011.
Idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni relative al proprio settore professionale di funzionario per la promozione culturale, sia all’Amministrazione centrale che all’estero comprese quelle disagevoli. L’Amministrazione può richiedere la visita medica per i vincitori secondo la norma vigente.
Godimento dei diritti politici
Per uno dei posti del concorso è riservato a candidati con la nazionalità italiana ed impiegati presso la rappresentanze diplomatiche, gli uffici consolari, gli istituti italiani di cultura all’estero se impiegati a tempo indeterminato ed in possesso di tutti i requisiti previsti dal presente bando.
Tre posti sono per i volontari in forme breve di tre o più anni o in ferma prefissata di uno o quattro anni appartenenti alle tre forze armate congedati senza demerito anche al termine o durante le rafferme eventuali contratte e agli ufficiali di complemento in ferma biennale e in ferma e in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta se in possesso di tutti i requisiti previsti dal bando.
Il termine ultimo per la scadenza delle domande è fissato per il 14 maggio 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *