Lavorare sulle navi da crociera

nave da crocieraIl lavoro all’estero è da sempre considerato una vera e propria opportunità, non solo per i giovani ma anche per chi si trova più in là con gli anni e vorrebbe dare una svolta significativa alla propria vita.

Tuttavia, la scelta di andare a lavorare fuori Italia significa spesso fare dei sacrifici e delle rinunce che non sono assolutamente semplici da realizzare, soprattutto se in questa decisione non si è da soli ma si ha una famiglia da mantenere e che normalmente si vorrebbe portare con sé.

Un’idea allora può essere quella di svolgere un lavoro all’estero che permetta di tanto in tanto di ritornare in Italia, una sorta di compromesso tra il lavoro fuori Italia e la residenza nella propria nazione: a questo proposito, oggi vogliamo parlarvi di un tipo di lavoro che consente la realizzazione di questo compromesso, ovvero il lavoro sulle navi, in particolare le differenti mansioni che si possono svolgere sulle navi da crociera.

Lavorare su una nave da crociera significa a tutti gli effetti fare un’esperienza interessante e molto formativa, anche se non bisogna lasciarsi ingannare dall’idea che questo lavoro sia da sottovalutare: certo, svolgere una mansione come animatore presso una nave da crociera che tocca paesi e città interessanti, può essere uno stimolo a scegliere questo tipo di lavoro, ma ciò non significa che il lavoro sulle navi sia da considerare come un divertimento o uno svago. Anzi: mai come in questi casi l’attenzione e la responsabilità devono essere triplicate, specialmente se il proprio ruolo è quello di addetto alle operazioni di imbarco e di sbarco o un addetto della sezione macchina, che è un ruolo ancora più carico di responsabilità.

Tuttavia, il lavoro sulle navi da crociera permette di realizzare un buon compromesso per chi vuole fare delle esperienze di lavoro all’estero ma non vuole rinunciare alla residenza in Italia ed alla vicinanza con la propria famiglia: in questo modo, infatti, un lavoratore può svolgere la propria mansione sulle navi, viaggiare per il tempo previsto dal percorso della nave da crociera, e poi ritornare a casa, dove potrà fermarsi per un paio di giorni prima di ripartire per il viaggio successivo.

Ma quali sono i lavori che si possono svolgere in una nave da crociera? A chi è adatto questo genere di lavoro?

Come sicuramente si può intuire, su una nave da crociera si trovano figure professionali di ogni tipo, dal personale medico al receptionist, dal parrucchiere all’estetista, dall’animatore per bambini al personal trainer, dal musicista al cantante, dal cuoco al cameriere, fino alle figure più strettamente collegate ai ruoli più specifici come l’ufficiale di navigazione del diporto, il capitano del diporto, il comandante del diporto e così via.

Chi possiede già una formazione aderente alle richieste delle navi da crociera – che può essere appunto quella di animatore, di parrucchiere, di personal trainer, di musicista o cantante eccetera – può allora contattare le diverse compagnie navali alle quali è possibile inviare il proprio curriculum vitae corredato di una lettera di presentazione. Sui siti delle compagnia navali, poi, in molti casi sono inserite le posizioni di lavoro ricercate per un dato periodo, alle quali è sufficiente candidarsi per mezzo di un modulo presente sul sito stesso.

Esiste poi un sito Internet molto interessante sul quale è possibile leggere le ultime offerte di lavoro per le varie sezioni: http://www.jobs-at-sea.com/.  Scegliendo il proprio settore di appartenenza tra Engine, Deck, Technical/Specialist e Hospitality/Guest service, si viene infatti reindirizzati verso tutte le offerte di lavoro che rientrano in quella categoria, e per le quali è possibile presentare la propria candidatura.

L’unica cosa a cui prestare attenzione è il fatto che per la maggior parte di questi lavori è indispensabile la conoscenza della lingua inglese, senza la quale sarebbe ovviamente difficile comunicare con i passeggeri stranieri: questo ovviamente vale per alcune mansioni in particolare, ma una buona conoscenza della lingua inglese è generalmente richiesta a tutti.

Le posizioni di lavoro più ricercate sono in particolare quelle di Front Desk Manager; Operatore Front Desk; Receptionist; Medici; Infermieri. Tuttavia, come abbiamo anticipato all’inizio del post, il lavoro sulle navi da crociera tocca i settori economici più disparati, pertanto non è difficile trovare la propria mansione tra quelle ricercate dall’una o dall’altra compagnia navale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *