Corsi per AutoCAD

In tempi come questi, oramai, vivere senza un computer è quasi impensabile. Il mondo informatico ha infatti invaso le nostre vite, ed internet può essere un utilissimo supporto sia in ambito lavorativo che in quello levato al semplice svago.
Considerando quanto oggi purtroppo sia complicato riuscire a trovare un lavoro fisso, cercare di affidarsi proprio alle nuove tecnologie potrebbe essere una soluzione soddisfacente. Soprattutto per quanto riguarda chi aspira ad un ruolo che sia vicino all’architettura, potrebbe essere molto utile e molto interessante apprendere l’utilizzo di un programma altamente specializzato e professionale come appunto è AutoCAD.
AutoCAD infatti è il non plus ultra per la produzione di disegni bidimensionali o tridimensionali, ed è utilizzato da parecchie figure professionali, come architetti, ingegneri e meccanici.
Proprio considerando l’importanza di un software del genere, oggi sull’intero territorio italiano è possibile trovare parecchi istituti che offrano dei veri e propri corsi di formazione per AutoCAD.
Uno di questi, ad esempio, viene offerto dalla Provincia di Roma in collaborazione con il Centro di Formazione Adriatico, ed è cofinanziato dall’Unione Europea.
Questo corso è completamente gratuito, ed è destinato a persone in stato di disoccupazione o di inoccupazione. Il numero massimo dei candidati è di 23, e viene data priorità a chi è residente nella provincia di Roma ed a chi ha un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni. Inoltre viene richiesto come requisito fondamentale il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado. Il corso di formazione per AutoCAD inoltre è aperto anche agli extracomunitari, naturalmente in possesso di un regolare permesso di soggiorno.
La durata complessiva del corso è di 140 ore complessive, e durante il periodo di formazione sarà possibile apprendere a fondo la gestione del software di AutoCAD. Al termine del corso, verrà rilasciato un regolare attestato, che certificherà l’avvenuto periodo di formazione da parte dei candidati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *