Corsi di formazione per tecnici di marketing

marketingIn un momento di forte crisi come quello che l’Italia sta attraversando oggi, e di difficoltà nell’introdursi nel mondo del lavoro, una delle soluzioni più interessanti potrebbe essere quella di diventare tecnico di marketing.
Il tecnico di marketing è una figura professionale estremamente importante per le aziende e le varie imprese, potendo agire su più fronti per risolvere problemi relativi ad un mondo in continua trasformazione, come appunto è quello del mercato odierno. Il tecnico di marketing all’occorrenza può occuparsi di diverse attività, utilizzando diversi strumenti (già esistenti o elaborandoli da zero) a proprio vantaggio, come ad esempio le ricerche di mercato o vari questionari da sottoporre ad un determinato utente, ed ha il vantaggio di essere una figura “camaleontica”, potendosi adattare a diversi settori e tornar quindi utile a più compagnie, anche differenti tra loro.
Per ottenere una qualifica di questo tipo, è possibile frequentare diversi corsi di formazione per tecnico di marketing, che si tengono in svariate sedi presenti sul territorio italiano.
Nella provincia di Torino, ad esempio, esiste la C.IA.C., un consorzio interaziendale per la formazione professione, che possiede ben quattro sedi differenti (a Valperga, Ciriè, Ivrea e Rivarolo Canavese). Questa struttura, tra gli altri, offre per l’appunto la possibilità di poter seguire un corso di formazione per disoccupati per tecnico di marketing della durata di 600 ore, compreso un periodo di stage presso un’azienda selezionata dalla sede a seconda delle propensioni del diretto interessato, il quale avrà così anche l’opportunità di interagire direttamente con un’impresa facendo esperienza sul campo.
Al termine del corso, la struttura rilascia un attestato che certifica la propria formazione come tecnico di marketing, dando così la possibilità concreta, forte anche dell’esperienza di stage, di agire fra i vari settori del mercato come una figura professionale qualificata ufficialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *