Corsi di formazione per barman

Corsi di formazione per barmanUna figura professionale che, in Italia, nonostante i tempi di crisi è riuscita a mantenere pressoché invariati i propri standard, è quella del barman, ragion per cui buttarsi in questa professione potrebbe essere uno spunto sicuramente interessanti per chi cerca lavoro, soprattutto per i più giovani, dato l’ambiente in cui, di solito, il barman si vede impiegato.
Il barman è una figura professionale che trova la propria occupazione nei bar, nei pub, nelle discoteche ed anche in grandi eventi dove l’affluenza delle persone richiede una certa velocità. Il barman si occupa principalmente della preparazione di cocktail, e fra le sue conoscenze ci sono quelle in ambito delle ricette e degli ingredienti richiesti per la preparazione di cocktail, l’organizzazione del banco bar e la preparazione dei cocktail-party, e tutta la parte relativa alla caffetteria, i soft drink e la preparazione di snack e stuzzichini.
Per questa figura professionale, che soprattutto negli ultimi anni è riuscita a ritagliarsi uno spazio proprio all’interno del mondo del lavoro, ci sono parecchie strutture che organizzano un corso di formazione per barman.
Il Centro Provinciale di Formazione Professionale CPFP “Castelfusano Alberghiero”, ad esempio, in collaborazione con la Provincia di Roma, si occupa di organizzare, tra gli altri, proprio un corso gratuito di formazione per barman e addetti al servizio bar.
Il corso ha una durata complessiva di 800 ore, e si svolge presso l’apposita sede. Il periodo di formazione è destinato ad un massimo di 23 partecipanti, sia italiani che stranieri (previo il possesso di un permesso di soggiorno, secondo le regole vigenti nel territorio nazionale), uomini e donne. Viene data priorità ai residenti a Roma, ed a chi ha un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni. Inoltre, bisogna essere in possesso di un titolo di studio minimo di licenza di scuola media inferiore.
Al termine del corso, in seguito al superamento delle prove d’esame previste, ai partecipanti viene rilasciato un attestato di frequenza che certifica gli allievi come barman, dando loro l’opportunità di esercitare immediatamente la professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *