Come aprire una pista di pattinaggio su ghiaccio

pista pattinaggioUn luogo ricreativo, interessante e molto stimolante per adulti e bambini è sicuramente la pista di pattinaggio: in molti, tra i lettori, avranno sicuramente anche solo una volta potuto apprezzare l’ebbrezza di pattinare sul ghiaccio, quando magari erano bambini o accompagnando i propri figli a svolgere questa attività ludica che è certamente di grande effetto.
Si tratta di solito di un’attività che va effettuata nei periodi invernali, quando fa molto freddo e viene quindi molto naturale svolgere attività e seguire interessi consoni al clima ed al periodo, e rappresenta sicuramente un vero e proprio must di tendenza degli ultimi decenni, visto che sono diverse le piste di pattinaggio aperte nella stagione invernale.
Basti pensare, solo per fare qualche banale esempio, alle piste presenti all’esterno di grandi centri commerciali in grandi e piccole città: anche se queste stanno in effetti subendo una certa crescita solo negli ultimi decenni – visto che fino a qualche anno fa il pattinaggio su ghiaccio era considerato alla stregua di un’attività solo agonistica, ovvero non accessibile a tutti – abbiamo certamente modo e ragione di pensare che questo tipo di attività sia molto interessante e possa, alla lunga, dare anche grandi soddisfazioni.
Questo perché se la pista di pattinaggio è ben posizionata, e viene strutturata all’esterno o all’interno di posizioni strategiche, può offrire una valida alternativa a molte altre attività di tipo meno sportivo, invogliando così piccoli e grandi ad uscire e divertirsi: come abbiamo poc’anzi anticipato, infatti, esercitarsi su una pista di pattinaggio non è un’attività ludica solo per bambini, e soprattutto non si riferisce solamente ad un gruppo di pochi esperti di questo sport.
Il bello di quest’attività è che essa si può svolgere, con il supporto di istruttori o di altri strumenti, anche se in effetti non si è mai entrati in una pista di pattinaggio, potendo condividere così un momento goliardico e di divertimento insieme ad amici e persone care.
Per tutti questi motivi, prima di darvi qualche consiglio riguardo la parte prettamente amministrativa e burocratica, possiamo permetterci di consigliarvi come posizionare e come sviluppare la vostra idea, utilizzando sempre zone pubbliche di un certo interesse, come l’esterno di cinema e grandi centri commerciali, ove possibile.
Per avviare una pista di pattinaggio, poiché in effetti sono poche le strutture in grado di fornire assistenza ed aiuto, è abbastanza utile ed interessante rivolgersi a strutture già conosciute nel settore, e che abbiano in un certo senso una buona esperienza nella costruzione di piste di pattinaggio.
Esse potranno sicuramente fornirvi tutto l’aiuto ed il supporto tecnico e burocratico di cui avrete bisogno, ed anche garantirvi i consigli che vi potranno essere utili soprattutto se siete alle prime armi e non sapete “dove mettere le mani”.
Per cominciare, diciamo che esistono due tipi di piste di pattinaggio per il ghiaccio, la cui scelta deve essere del tutto personale anche se ben valutando i pro ed i contro dell’una e dell’altra possibilità: se in effetti la vera pista sul ghiaccio è quella “naturale”, in località in cui il freddo è assai intenso, ad oggi possiamo contare ancora su altri due tipi di piste col ghiaccio. La prima, quella maggiormente conosciuta, è quella che si trova all’interno di recinti chiusi condizionati per mantenere continuamente il ghiaccio; la seconda, invece, è rappresentata dalla presenza di “ghiaccio artificiale”, ovvero ottenuto artificialmente e quindi mantenuto anche all’esterno.
Per comprendere quale delle diverse opzioni sia meglio per la propria attività, è quindi utile consultare sicuramente un’azienda specializzata in montaggio di piste di pattinaggio sul ghiaccio, che sappia presentare al meglio il proprio prodotto e proporre la soluzione ideale: da considerare, però, che l’ultima parola spetta sempre a voi e che sarete solo voi a decidere se la vostra pista sul ghiaccio sarà composta di ghiaccio sintetico, se sarà all’aperto o all’interno, ecc.
L’importante, comunque, è informarsi preventivamente presso la Camera di Commercio del proprio Comune e sapere così quali siano le regolamentazioni previste per questa attività.

0 pensieri su “Come aprire una pista di pattinaggio su ghiaccio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *