Lavorare alla Bialetti

bialettiIn un panorama di offerte di lavoro spesso desolante, ci sono ancora alcune aziende in cui poter lavorare può sembrare irrealizzabile ma a volte è solo questione di cogliere le giuste occasioni. Occasioni come l’Azienda Bialetti che ricerca nuove risorse da inserire nel proprio personale. L’Azienda Bialetti viene alla luce nel 1919 per opera di Alfonso Bialetti ma la vera svolta arriva nel nel 1933, quando nasce la Moka Express che cambia radicalmente il modo di preparare il caffè a casa . Con una storia così come potrebbe la Bialetti non essere un’azienda in cui moltissimi vorrebbero lavorare? Se voi siete tra costoro potrebbe allora interessarsi un’offerta di lavoro proprio da parte della Bialetti che ricerca un “Group Controller” da assumere con un contratto a tempo indeterminato. Il compito del Group Controller è quello di garantire un sistema di controllo di gestione adeguato alle esigenze del business, implementando un processo di budgeting e reporting, ma anche di analizzare i risultati del budget e, quando occorre, di supportare le funzioni interessate nell’individuazione delle misure correttive e delle azioni più efficaci per assicurare il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Il Group Controller è dunque una figura molto importante che si occupa di implementare e coordinare il processo di budgeting e predisporre il budget economico-finanziario tramite attività di planning e di forecasting. Ma le attività a cui il Group Controller che verrà assunto dovrà attendere prevede il pianificare e monitorare il calendario di budget, tendency, forecast e reporting a orizzonte annuale, distribuendolo tra le consociate e sollecitandone il rispetto. Vorreste rivestire questo ruolo? Vi piacerebbe ricoprire la posizione di chi implementa e coordina il processo di Business Accelaration Team (BAT), coinvolgendo le funzioni interessate e garantendo l’elaborazione di output efficaci. La figura selezionata, inoltre, effettua analisi sull’andamento dei costi, degli indicatori chiave relativi ai processi aziendali, e degli scostamenti rispetto alle previsioni, identificandone le cause e fornendo supporto ai processi decisionali direzionali ed è responsabile delle consuntivazioni periodiche e coordina l’attività di reporting aziendale. Se pensate di poter essere la persona giusta per rivestire questo ruolo, se ritenete di avere il profilo professionale giusto per questa posizione, basta allora controllare di possedere i requisiti professionali adeguati: avere un’esperienza di circa 2-3 anni in una posizione analoga, essere dotati di un forte orientamento ai risultati e di problem solving, possedere ottime capacità organizzative ed una spiccata personalità volitiva ed ambiziosa. Possedete tutti i requisiti richiesti? Se avete anche una buona predisposizione a rapporti interpersonali,siete flessibili e possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese potreste seriamente essere voi i candidati ideali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *