Serfin assume

Serfin Gestire in modo ottimale il proprio credito è un’attività che sta alla base di ogni operatore economico che voglia avere lunga vita. Molte sono le aziende che desiderano ottenere il massimo dalla gestione del proprio credito ottimizzando l’efficienza e dunque i risultati dei propri processi interni. Proprio per venire incontro a questa esigenza nasce nel 1989 Serfin, una società, partner di diverse aziende, capace di offrire un vasto ventaglio di servizi, un intero pacchetto di servizi che prevedono una serie di interventi sempre più incisivi al fine di realizzare un’azione di recupero crediti che sia il più possibile efficace, e che dunque porti a risultati il più soddisfacenti possibili, ma che sia anche veloce e che abbia alla base una progettazione accurata, basata sulle esigenze dei clienti. Obbiettivo della Serfin è quello di realizzare un’azione di recupero crediti che coniughi l’efficienza al tatto, perché per risolvere nel modo migliore possibile anche eventuali contenziosi è spesso importante evitare i conflitti diretti. La Serfin vanta nel suo team del personale esperto, un call center e diversi esattori professionisti in grado di sollecitare il pagamento con costanza ma anche con il giusto tatto, tatto che ogni caso richiede.

Proprio quest’agenzia addetta al recupero crediti ricerca diverse figure:
Addetto al recupero crediti telefonico che avrà il compito di contattare i clienti che hanno dei debiti da saldare via telefono e di cercare nella chiamata di sollecitare il pagamento.
Per ricoprire questo ruolo occorre naturalmente essere dotati di una buona capacità di persuasione e possedere spiccate abilità nel relazionarsi con il prossimo.
Se si aspira a questo ruolo serve inoltre avere un’età compresa tra i 23 ed i 45 anni, saper usare il PC ed essere in possesso di una laurea o del diploma di scuola media superiore.
Altra posizione ricercata è quello dell’ispettore.
In questo caso il contatto con il prossimo non sarà più telefonico ma diretto anche se non si tratta esattamente di clienti insolventi. Il lavoro prevede infatti di recarsi in locali pubblici quando vengono trasmessi da SKY eventi sportivi e controllare che non vengano usate impropriamente smart card per uso domestico.
Anche in questo caso occorre avere spiccate capacità relazionali, serve essere molto determinati, anche disponibili a viaggiare e possedere la partita Iva ed un’auto propria.
Inoltre, tra le figure ricercate, si annoverano quella di esattore domiciliare stragiudiziale e di agente di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *