Come aprire un panificio


L’attività di fornaio è una delle più antiche del mondo . Infatti il pane è un prodotto diffusissimo fin dall’antichità nella maggioranza delle civiltà del mondo .
Grazie al consumo molto alto da parte della popolazione , il pane è considerato un bene primario e per questo è un prodotto molto interessante a livello commerciale .
COME INIZIARE AD APRIRE UN PANIFICIO :
Aprire un panificio è consentito a chiunque e non necessita di particolari licenze . E’ necessario solamente presentare una dichiarazione di inizio attività al comune di residenza dell’attività e all’ASL , e disporre di tutti i requisiti in materia urbanistica , ambientale e igienico sanitari .
DOVE APRIRE UN FORNO ?
Ovviamente , aprire un panificio in una zona con poco passaggio potrebbe risultarsi una pessima idea . E’ infatti importante avere la propria attività insediata in un luogo vicino ad uffici , attività commerciali ed in zone di forte passaggio con molti residenti .
A secondo del tipo di clientela può variare la modalità di vendita di alcuni prodotti . Ad esempio , un panificio posizionato davanti ad una scuola potrebbe guadagnare molto dalla rivendita di focacce ripiene , pizze , pizzette ecc.. Mentre se il panificio sarà posizionato in una zona residenziale , con molti residenti , ma nessuna scuola , l’attività principale sarà quella di rivendita di pane .
Molti panifici offrono inoltre la possibilità di vendere altri prodotti quali bibite , merendine , dolci ecc.. che possono rappresentare un buon introito aggiuntivo alla vendita di pane e affini .
STRATEGIE PER AUMENTARE LE VENDITE
E’ sempre consigliabile cercare di fidelizzare i propri clienti . Alcuni consigli potrebbero essere quelli di proporre sconti ai clienti più affezionati , oppure disporre di un servizio di consegna a domicilio . Pensate a quante persone anziane apprezzerebbero se fosse possibile ricevere direttamente la spesa a casa .
STRINGERE RAPPORTI CON I FORNITORI
Un panifico può pian piano trasformarsi in un vero e proprio mini market . Soprattutto per chi si trova nelle vicinanze di centri con molti residenti . Dare la possibilità ai vostri clienti di fare tutta la spesa , piuttosto che comprare solamente il pane , sarà sicuramente un punto a vostro favore . Non ci sono limiti sui generi alimentari che potrete vendere : dalla frutta , alla verdura , ai biscotti , latticini ecc…
L’importante è sempre avere dei frigo a norma e lo spazio necessario all’interno del negozio .
Ricordatevi che i vostri scaffali e i vostri frigo dovranno essere sempre stracolmi !! L’impressione di un negozio sempre fornito e colmo di prodotti vi farà incrementare le vendite .

0 pensieri su “Come aprire un panificio”

  1. Salve, volevfo sapere3 quanto mi sarebbe costato piu o meno aprire un panificio solo rivendita(senza laboratorio) di circa 30 metri quadri. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *