Come fare soldi con i box auto

boxIn Italia girano 35 milioni di veicoli e la richiesta di box auto e garage è in costante aumento . Esiste un mercato molto silenzioso , ma chi fa parte del settore investe a più non posso in questo business . Ecco come investire in maniera intelligente con i box auto :

Per acquistare un box auto è necessario un atto notarile di acquisto , mentre una volta trovato l’affittuario dovrete procedere con la registrazione del contratto di affitto all’Ufficio delle Entrate e la denuncia per l’antiterrorismo .

Per acquistare un box ci vogliono in media dai 20.000 € ai 60.000 € . Il valore dei box auto , così come le case , varia molto in base alla location . E’ chiaro infatti che un box auto in periferia potrebbe valere molto meno rispetto ad uno in centro città , dove di solito c’è molto traffico e trovare parcheggio è un’impresa .

Nelle grandi metropoli come Roma e Milano si possono raggiungere guadagni come 7.000 € annui , ma sono casi isolati . La media nazionale si attesta intorno alle 2.000 – 3.000 €  l’anno , mentre nella periferia intorno a 700-800 € .

Facendo una proporzione col prezzo d’acquisto , salitamente l’affitto di un box auto genera un rendimento intorno al 5% lordo . A questa percentuale vanno chiaramente sottratti Irpef , Ici , imposta di registro , imposte condominiali e tasse rifiuti . La resa finale si attesta quindi intorno al 2,5 – 3 % .
Investire in un box auto può rappresentare anche un rischio , infatti il valore di un box auto è strettamente correlato con la viabilità cittadina . Basta infatti un intervento urbanistico come zone a traffico limitato , strisce gialle , parcheggi pubblici o costruzione di nuovi box , che inevitabilmente il prezzo di affitto (e il valore) del vostro box caleranno drasticamente .

Purtroppo il fenomeno dell’affitto di box auto  o di posti auto ha fatto nascere il mercato abusivo dei parcheggi . In alcune grandi città come Roma o Milano ci sono organizzazioni , solitamente di clandestini , che speculano sull’abusivismo dei parcheggi , generando un mercato sommerso che si parla abbia un giro di affari di 5-6 milioni di € l’anno . E’ infatti molto frequente , quando si parcheggia , di trovarsi di fronte dei clandestini che cercheranno di imporre un “pizzo” che di solito varia tra le 4 e le 5 € per le zone centrali delle grandi metropoli .

In conclusione il mercato dei box auto può rappresentare un ottima occasione per fare un buon investimento . Soprattutto perchè il box auto non è soggetto a grossi interventi di manutenzione , e nel lungo tempo può generare dei guadagni molto interessanti  . Purtroppo , come dicevamo precendentemente , questo mercato può essere inflazionato in base a una moltitudine di fattori esterni . E’ quindi importante valutare molto bene prima di acquistare ed è sempre consigliabile fare una ricerca sui piani futuri , in materia urbanistica , sulla zona da voi prescelta dove acquisterete il box auto .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *