Un altro trattamento efficace contro l’acne

Ramba, che sta per acido retinoico agente bloccante del metabolismo , ha dimostrato un grande potenziale per eliminare l’acne. Al 94% dei soggetti che possedevano una gravità medio-alta dell’acne sono stati somministrati per via orale un 1 mg di Rambazone al giorno per un periodo di dodici settimane. I risultati indicano una riduzione totale dell’acne del 50% delle lesioni, e oltre il 35% una risoluzione totale dell’acne. Questo studio supporta l’utilizzo di Rambazole come farmaco efficace per l’acne, e apre la possibilità a Rambazole di andare a creare prossima generazione di farmaci anti-acne.
Dopo questo studio, gli esperti hanno spiegato che i soggetti con almeno il novanta per cento di riduzione delle lesioni di acne, possono essere considerati pronti a raggiungere la risoluzione del problema. Sia le lesioni infiammatorie e che quelle non infiammatorie causate dall’acne sono stati affrontati dal trattamento Rambazole.
Le lesioni inizialmente sono cresciute molto più piccole, per poi scomparire del tutto. Gli unici effetti collaterali del trattamento includono la secchezza delle labbra e della pelle, perciò si possono considerare che siano degli effetti collaterali molto leggeri ed innocui. Dopo tutto, l’essiccazione di alcune parti del viso non sono nulla in confronto alla completa risoluzione del problema dell’acne.
Visti i risultati di questo farmaco che si sono rivelati molto positivi, si crede che questo dimostra che la somministrazione per via orale Rambazole può essere molto efficacemente per curare l’acne a livello medio-alti.
Tuttavia, sarà necessario ampliare gli studi clinici per questo farmaco che dovranno dimostrare di poterlo utilizzare come trattamento finale orale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *