Risolvere l’acne con metodi naturali

L’acne è una malattia della pelle che colpisce le ghiandole sebacee della pelle che producono troppo sebo e che non riuscendo ad espellerlo completamente dai pori, provocano lesioni o brufoli. Alcune zone del corpo, come la fronte, viso, collo, schiena, spalle e torace sono più frequentemente colpite. L’acne è più comune tra gli adolescenti e giovani adulti, ma può colpire persone di tutte le razze e le età.
L’acne non è un pericolo per la vita, ma può causare cicatrice anche indelebili, e se non trattata, l’acne può anche portare profonde ferite emotive, come bassa autostima, depressione e ansia.

Quali sono le cause dell’acne?
L’esatta causa dell’acne è nota, ma sono diversi i fattori che possono contribuire a questo stato della pelle.
Tali fattori includono:
* Genetica (molto probabilmente interesserà anche altri membri della famiglia che avevano l’acne)
* Ormoni (cambiamenti ormonali durante la pubertà o periodi mestruali)
* Infezioni (germi come batteri possono causare l’acne)
* Alcuni farmaci (steroidi, anti-convulsivi, ormoni o pillole per il controllo delle nascite può causare l’acne)
* Cosmetici per la pelle (creme idratanti, trucco e cosmetici ostruire i pori e causano l’acne)
* Le condizioni ambientali (umidità può aumentare la comparsa di acne)

Come viene diagnosticata l’acne? La diagnosi dell’acne è molto semplice e di solito è fatto attraverso un attento esame della pelle e la storia medica. A volte vengono effettuate le culture ed alcuni campioni di pelle o acne (pus) inviati a un laboratorio di prova per i batteri.

Ci sono diversi tipi di brufoli e questi includono:
* Punti bianchi (brufoli che restano sotto la superficie della pelle)
* I brufoli (punti neri che si innalzano verso la superficie della pelle e sono di colore nero)
* Papule (piccole dimensioni, possono essere rosa tenue)
* Pustole (brufoli, che sono di colore rosso in basso e hanno pus in cima)
* Noduli (grande, dolorosa come è nel profondo della pelle)
* Cisti (profondo, pus brufoli, provocando ferite dolorose)

Aiuto e cure per le persone con l’acne
L’obiettivo principale del trattamento è quello di evitare la formazione di nuovi brufoli, curare l’acne, prevenire le cicatrici e ridurre la vergogna associata con all’acne.
L’acne da lieve a moderata può essere trattata con gel, lozioni e creme, per esempio il perossido di benzoile che viene applicato direttamente sulla pelle. Gli antibiotici orali possono anche essere prescritti per ridurre l’infiammazione, mentre i contraccettivi orali hanno dimostrato di migliorare l’acne.
In episodi in cui l’acne è estremamente grave, un altro farmaco per via orale noto come l’Isotretinoina (Accutane) è uno dei trattamenti più efficaci, con molto successo. Tuttavia, questi farmaci possono causare effetti collaterali negativi, ed è importante che si consulti il medico o il dermatologo immediatamente.
E ‘anche importante sviluppare una buona routine di cura della pelle, e che coinvolgono la pulizia la pelle al mattino, la sera e dopo gli allenamenti. Bisogna regolare lo stile di vita ed effettuare una dieta sana, dell’esercizio fisico, bere molta acqua e anche dormire adeguatamente aiuterà anche significativamente l’aspetto della vostra pelle.
Due ingredienti accuratamente selezionati a base di erbe come la Melaleuca alternifolia (tea tree oil), Azadirachta indica e Arctium lappa contengono proprietà antibatteriche, antimicotiche e antisettiche e non solo sono efficaci per l’acne, ma per la condizioni della pelle in generale.. Altre erbe come frutescence Aspalathus Linearis (Rooibos) e Bulbine hanno guarigioni meravigliosi e proprietà antiossidanti ed aiutano la prevenire le infezioni della pelle e fornire sostegno continuo. Inoltre, l’olio essenziale di lavanda agisce come uno stimolante circolatorio e antisettiche ed è usato per il trattamento di ustioni e ferite e per prevenire la formazione di cicatrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *