Rimadi naturali contro acne: Oligoterapia catalitica

Si può utilizzare un trattamento più generale per prevenire e combattere l’acne, questo trattamento si basa sull’assunzione continuativa di Manganese-Rame e Zolfo.
Per quanto riguarda il Manganese-Rame è consigliata una dose al giorno o almeno per tre volte la settimana, per cicli di almeno tre mesi. E’ una cura specifica per i processi infiammatori e infettivi sia di origine recidiva che persistenti.
Lo Zolfo svolge un’azione disintossicante e ha proprietà drenanti per la pelle. E’ consigliata una dose al giorno o almeno tre volte alla settimana, per cicli di almeno tre mesi. La somministrazione si può effettuare anche aspettando solo pochi minuti dopo aver assunto il Manganese-Rame.
Per un trattamento più specifico rivolto a chi soffre continuamente di acne anche forme più gravi.
Si può utilizzare Manganese-Cobalto per curare l’acne rosacea degli adulti e della donna in menopausa 1 dose tre volte alla settimana per cicli di almeno tre mesi. Per una cura più completa è consigliato associare il Manganese-Cobalto al Manganese-Rame.
Per le forme più gravi di acne pustolosa si consiglia Rame-Oro-Argento, una dose al giorno o almeno tre volte la settimana, per cicli di almeno tre mesi.
Mentre nell’acne dell’adolescenza causata da fattori ormonali è possibile utilizzare Zinco-Rame con una dose 3 volte la settimana.
Ricordiamo che questi sono solo dei consigli e degli aiuti naturali, e perciò, in ogni caso è sempre consigliato rivolgersi ad un dermatologo esperto, che solo lui con le sue conoscenze potrà trovare la cura più adatta a voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *