Due metodi naturali per eliminare l’acne

Se siete alla ricerca di rimedi naturali per curare l’acne, suggerisco di leggere questo articolo. Anch’io, ha avuto problemi con l’acne poiché non sembrava non andare via. Volevo una cura immediata, ma in seguito ho scoperto che avrei dovuto sviluppare una sorta di reggimento per me stesso, al fine di sbarazzarsi dei miei brufoli per sempre. Qui di seguito alcuni consigli naturali per curare l’acne:
1)Utilizzare la menta come trattamento dell’acne
Alcune persone pensano che la menta verde è il migliore trattamento per i brufoli, ma l’uso di un’erba medicinale che è a base di mentolo, come la menta piperita è molto meglio.
Il metodo per il trattamento dell’acne con la menta consiste come prima cosa di schiacciare accuratamente le foglie. Poi si applica la sostanza succosa e le foglie schiacciata sui brufoli e si lascia agire. Si dovrebbero lasciare su queste aree per circa dieci minuti. Il passo finale è quello di risciacquare semplicemente con acqua.
2) L’utilizzo di farina d’avena è uno dei migliori rimedi naturali per l’acne:
Che ci crediate o no, l’utilizzo di una maschera a base di farina d’avena funziona molto bene per i problemi causate dall’acne. Fidati di me, sembrerà spaventoso aver l’avena sulle zone infette dall’acne, ma non è come se si dovrà andare in giro tutto il giorno con questa roba sul viso.
Per preparare questa maschera a base di farina d’avena, è sufficiente aggiungere l’acqua alla farina e mescolare fino a quando diventa densa. Applicarlo al vostro viso per circa 15 minuti e poi risciacquare.
I motivi principali del perché la farina d’avena migliora i brufoli, è che riesce a pulire i pori ostruiti della pelle e esfolia la pelle. È inoltre possibile aggiungere alla miscela del miele e il miele effettivamente agisce come un toner grande per la vostra pelle.
Trovare una cura immediata per l’acne non è possibile. Durante il periodo della vostra vita, quando hai a che fare con l’acne, dovete trovare i metodi che funzionano per voi personalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *