Individuare l’acne per curarla

L’acne è di solito definito come un blocco dei pori causata dalle cellule morte della pelle che intasano i pori e che poi, insieme ai batteri danno origine alla formazione di comedoni o punti bianchi. Ci sono molti miti coinvolti nella formazione dell’acne. E ‘stato teorizzato che il cioccolato e il cibo spazzatura contribuiscono alla formazione dell’acne.
Tuttavia, questo non è vero. L’acne è in realtà causata dalle ghiandole sebacee che producono sebo in eccesso e dal il blocco dei pori. Sia i bambini che gli adulti possono essere affetti dall’acne. Può essere un grave problema per gli adolescenti, perché i loro ormoni sono facilmente soggetto a squilibrio. Per quanto riguarda la gravità dell’acne, anche l’ereditarietà può svolgere un ruolo molto importante.
Le persone sfortunate, da essere geneticamente predisposte alla formazione dell’acne, è molto probabile che ottengano sblocchi dell’acne in forma più grave rispetto alle persone che sono solo in fase di squilibrio ormonale. Queste persone avranno anche grande fatica a risolvere le imperfezioni. I difetti della pelle sono in genere brutti e ripugnanti. Si dovrebbe lavorare sulla prevenzione dello sviluppo degli inestetismi della pelle.
Infatti, la prevenzione è sempre meglio della cura, quando si tratta di acne. Un buon modo per prevenire l’acne non è quello di toccare il viso con le mani. Sporcizia e il sebo prodotto dal corpo a contatto diretto può scatenare l’acne. Si dovrebbe anche cercare di rimanere in buona salute. Questo significa fare una corretta dieta, dormire a sufficienza, e fare esercizio fisico che impedisce lo stress. Un altro modo per prevenire l’acne è quello di utilizzare saponi delicati. I rimedi casalinghi e i farmaci da banco, possono inoltre risolvere la formazione di acne. Questi includono saponi e creme per uso topico, che possono essere acquistati presso farmacie o nei negozi alimentari. Esempi di questi trattamenti includono la vitamina A, creme perossido di benzoile, e lo zinco. Nei casi peggiori di solito i trattati vengono fatti con antibiotici e più potenti farmaci topici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *