Rimedi casalinghi per eliminare le macchie d’acne

Di seguito sono riportati alcuni rimedi naturali che possono essere utili a schiarire le macchie che vengono lasciate dall’acne. Se ci si sta già sottoponendo ad un trattamento specifico per l’acne è meglio consultare il proprio dermatologo per aver conferma di poter utilizzare questi rimedi casalinghi.
Limone. Il succo di limone, oltre a migliorare i sintomi dell’acne, viene utilizzato per schiarire le macchie scure lasciate dall’acne. Per ottenere ciò è necessario applicare il succo di limone sulle cicatrici, lasciarlo riposare per 10 minuti e poi risciacquare. E’ sempre meglio ricordare che con il succo di limone bisogna stare attenti a non prendere il sole, poiché può provocare ustioni e lasciare cicatrici.
Il miele viene generalmente utilizzato per favorire l’incontro tra il colore della cicatrice e quello della pelle. Stendere sulla pelle e far agire per almeno mezz’ora, i risultati si vedranno già dopo le prime applicazioni.
Aceto. Deve essere miscelato con l’acqua (una parte di aceto e due parti di acqua) per non produrre irritazioni. Applicare sul viso e direttamente sulle cicatrici.
Maschera allo yogurt. Lo yogurt può sbiancare la pelle, perciò deve essere applicato su tutta la zona irritata della pelle e lasciarlo agire almeno mezz’ora in modo da poter schiarire le macchie.
Pezzi di pomodoro: I pomodori sono ricchi di vitamina A che è un antiossidante e che aiuta a riparare e ringiovanire la pelle.
Questa pianta ha proprietà curative per la pelle. Aiuta la cicatrizzazione delle ferite e funziona anche come un battericida.
I rimedi casalinghi richiedono molta costanza, generalmente bisogna effettuare molti trattamenti prima di vedere qualche risultato. Inoltre, bisogna ricordare che questi trattamenti non danno gli stessi risultati a tutti, variano a seconda del tipo di pelle, e perciò è possibile che in alcune persone i risultati si vedano prima che in altre.
Ricordiamo che è sempre meglio consultare un dermatologo, soprattutto se si stanno già facendo dei trattamenti.

0 pensieri su “Rimedi casalinghi per eliminare le macchie d’acne”

  1. Per Sara:
    succedeva anche a me. Penso che durante la dieta il tuo corpo si disintossichi facendo uscire le tossine anche in questo modo. Se continui con la dieta associandola a qualche depurativo naturale vedrai che risolvi il problema, è solo una tappa di mezzo necessaria al tuo organismo durante la disintossicazione.

  2. raggazze ho la pelle grassa e nn è che abbia brufoli ma ho tantti punti neri e ho delle macchie sotto il mento e nn so cosa fare vi prego aiutatemi!!!!!

    1. Ti consiglio una maschera all’albume! Prima dovrai fare uno scrub, magari zucchero e limone o caffé e olio d’oliva. Prendi poi un uovo, separa il tuorlo dall’albume. Usa uno sbattitore elettrico e sbatti a neve l’albume. Aggiungi anche delle gocce di limone o di aceto. Prendi il composto, stendilo sul viso e coprilo con dei pezzettini di carta igienica o carta assorbente. A me ha schiaritotolto i punti neri nella zona T, in particolare sul naso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *