Rimedi naturali

Il trattamento migliore per la cura dell’acne consiste in un insieme di tutti i trattamenti che ne impediscono la formazione, in quanto curare l’acne diventa più complicato, e soprattutto bisogna trovare un bravo medico, che vi possa consigliare la cura più adatta a voi, e perciò, in ogni caso, è sempre meglio prevenirne la sua formazione o impedirne il peggioramento. Anche perché non necessariamente tutte le cure possono andare bene per tutti, ma sarà necessario sperimentarne di diverse fino a trovare qual è che fa al caso vostro. I migliori trattamenti possono essere a base di creme o di integratori, ma sarà sicuramente necessario anche modificare l’alimentazione e lo stile di vita di una persona. Soprattutto, ripetiamo che è molto importante consultare sempre un bravo medico che vi segua in tutta la fase del trattamento.
-Qual è la vera causa dell’acne?
L’acne si verifica quando all’interno del nostro corpo ci sono più sostanze tossiche di quelle che il nostro organismo riesce ad eliminare tramite i reni e l’intestino. Perciò queste sostanze tossiche vengono accumulate all’interno del fegato causando non pochi problemi al suo normale funzionamento. E cioè, una volta che queste sostanze tossiche ostruiscono i reni e l’intestino tocca al fegato fare uno sforzo notevole per eliminare queste sostanze e metabolizzarle per ricavarne energia, e quando questo avviene il fegato non riesce più a lavorare a pieno ritmo. Quando intestino, reni e fegato non riescono ad eliminare tutte le tossine, l’organismo le elimina tramite polmoni e pelle, causando l’acne. In ogni caso, qualunque sia la fonte di questo accumulo di sostanze tossiche, sarà necessario rendersi conto che l’acne è causata da un cattivo funzionamento dei reni e dell’intestino, e perciò anche del fegato.
-Come curare l’acne?
Milioni e milioni di persone soffrono di acne, senza distinzioni di sesso, razza o età. Per trovare una soluzione al problema dell’acne sarà necessario, come prima cosa, effettuare una dieta sana ed equilibrata e poi sarà necessario sperimentare più e più volte diversi prodotti e diverse tecniche, in quanto non è detto che un prodotto adatto ad un vostro amico possa andare bene anche a voi. In ogni caso, è sempre consigliato rivolgersi ad un medico dermatologo che con la sua capacità e la sua esperienza vi saprà consigliare il trattamento più adatto a voi.
-Che rimedi naturali possono essere usati per curare l’acne?
1)Mescolare della noce moscata grattugiata con del latte bollito e applicare sulla zona colpita da acne. I brufoli dovrebbero sparire senza lasciare alcun segno.
2)Mescolare un cucchiaio di cannella con tre cucchiai di miele, spalmare la miscela sulla faccia la sera prima di andare a letto e lavarsi la mattina con acqua tiepida. Ripetere l’applicazione per due settimane e poi i brufoli dovrebbero sparire.
3)Mescolare un cucchiaio di cannella con un cucchiaio di succo di limone. Applicare sulla zona interessata.
4)Grattugiare la buccia di un’arancia e unirgli quel poco di acqua per farla diventare una crema. Spalmarla sui brufoli.
5)Passare uno spicchio di aglio sui brufoli e attorno agli stessi. I brufoli dovrebbero sparire senza lasciare segni.
6)Per prevenire la formazione dei punti neri. Mescolare un cucchiaio di olio di arachidi con un cucchiaio di succo di limone.
7)Applicare del succo di mente fresca per tutte le infezioni della pelle, come brufoli e punture d’insetto.
8)Per ridurre il gonfiore causato dai brufoli. Applicare del succo di papaya sulla zona interessata.
9)Per pulire il viso. Un bicchiere di latte bollito con il succo di lime fresco.
10)Applicare sulla zona interessata del succo di pomodoro maturo e mantenere almeno per mezz’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *