Acne: l’importanza dell’idratazione

Avendo molte informazioni sbagliate, credendo ai falsi miti e ascoltando tutto quello che viene detto sull’acne, è facile sbagliare trattamento per la cura dell’acne e curare la pelle del viso in uno modo sano e corretto. Uno trattamento, spesso ignorato, ma semplice ed efficace è l’importanza di utilizzare un idratare, perché chi soffre di acne molto spesso si sente la pelle eccessivamente grassa.
Trattare l’acne per curarla deve essere un impegno quotidiano, fatto ogni giorno, o meglio ancora due volte al giorno, con l’applicazione di ulteriori trattamenti speciali fatti almeno una volta alla settimana. I “Trattamenti speciali” sono, in genere, quei tipi di trattamenti possono aiutare molto la cura dell’acne, ma sono portare all’essiccazione della pelle, e sono le maschere o i scrub appositi per l’acne. Anche se questi trattamenti sono molto efficaci, si deve limitare il loro uso per evitare un’eccessiva essiccazione della pelle, o un’eccessiva pulizia della pelle che possono fare danni inutili. Anche solo il lavaggio giornaliero secca la pelle del viso; assorbe le eccedenze d’olio e toglie la pelle secca per evitare l’intasamento dei pori, infatti questa piccola operazione quotidiana rappresenta la finalità del trattamento speciale dell’acne. Senza un’adeguata idratazione, il trattamento produce più cellule morte che vanno ad intasare i pori e secca la pelle, e perciò si torna alla condizione iniziale.
Si può notevolmente ridurre l’acne e la formazione di brufoli tenendo la pelle adeguatamente idratata. Applicare una crema idratante per il viso almeno una volta al giorno, o meglio ancora, ogni volta dopo aver lavato il viso aiuterà notevolmente la possibilità della formazione dell’acne. Per molte persone, una corretta pulizia quotidiana e l’utilizzo successivo di un’idratante è il pezzo mancante della loro routine nella loro lotta contro l’acne.
La scelta dell’idratante è molto importante, ma nello stesso tempo estremamente semplice. Un idratante oil-free sarà sufficiente. Se nella crema idratante è presente anche una protezione solare è molto meglio, poiché la maggior parte dei trattamenti contro l’acne rendono la pelle più sensibile alla luce del sole, e contrariamente alla credenza popolare, l’abbronzatura non aiuta l’acne..
E’ sconsigliato l’utilizzo di idratanti con profumi e fragranze se si è inclini all’acne per impedire l’inserimento di eventuali altre irritazioni. Sono anche consigliati le creme idratanti che contengono l’acido salicilico per trattare l’acne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *